Leakage check

 
qs-II_food_s.png

HEUFT squeezer II

Finding leaks and closure faults quite easily:  flexible leakage check based on the highly automated HEUFT SPECTRUM II.

Simply more performance when detecting leaks: the HEUFT squeezer II ensures the microbiological purity of sensitive foods by identifying leaking full containers, made of plastic, in-line and removing them immediately. The optional flexibly extendable inspection path increases accuracy during the detection of minute microleaks. An all-around closure inspection is fully integrated. Its high degree of automation and self-explanatory user guidance make the reliable operation of the leakage check of the new generation simply easy.

 

RICHIESTA

Leakage check

Finding leaks reliably:  a comparative fill level detection and measurement of the internal pressure.

Leaks, stress cracks and microcracks:  the HEUFT squeezer II measures the internal pressure on the one hand and in addition carries out a comparative fill level detection in a compressed and non-compressed condition in order to find filled containers made of PET, HDPE or PE with such faults reliably.

Read more...

A precisely controlled amount of pressure is exerted on the containers for this.  The internal pressure falls while the fill level rises if there is a leak.  A correlated evaluation of the fill level and internal pressure measurements refine the result.  Even the smallest leaks are reliably tracked down in this way.  This safeguards the integrity of the product as well as the stability and steadiness of the container.  The conveyor belt guiding the containers as well as all the detection units adapt themselves fully automatically to the changed format for fast, fully automatic brand changes.

 

Fullscreen

Closure detection

Ensuring tightness:  different possibilities for checking the closures.

Missing, canted and defective:  closure faults such as these threaten the tightness of the packaging in the same way as the quality of its contents.  Different technologies for a closure detection can be integrated into the system in order to uncover them reliably.

Read more...

The HEUFT FinalView II CAP for a 360° closure inspection has now been directly integrated into the HEUFT squeezer II: a detailed all-around inspection of the container closures and all their safety elements is achieved with partial modules in the infeed and the outfeed from a contour and thread inspection via a lid logo detection to the identification of leaking closure foil, defective tamper evident rings or torn tamper evident labels.

 

Espulsione dei contenitori difettosi

Prevenire i richiami di prodotto: espulsione affidabile dei contenitori difettosi.

Veloce, attenta e accurata: la più alta precisione nel rilevare i difetti è realmente efficace solo se i prodotti difettosi vengono rimossi subito dopo. I sistemi di espulsione a segmento singolo o a multi-segmento della famiglia HEUFT svolgono questo compito con precisione e attenzione.

Fullscreen

Monitoraggio del prodotto e auto-test

Andare sul sicuro: tracciare esattamente il prodotto ed eseguire test di funzionamento a scadenza regolare.

Conoscere sempre la posizione esatta di ogni prodotto grazie a un sistema molto preciso di tracciamento. Questo assicura che nessun contenitore venga trascurato dall’ispezione.

Leggi di più...

La verifica integrata di avvenuto scarto controlla che ogni prodotto classificato come difettoso venga effettivamente deviato dal flusso produttivo. Programmi automatici di test assicurano un controllo periodico delle prestazioni di rilevamento. E’ possibile inoltre il monitoraggio continuo tramite rete Ethernet e l’archiviazione a lungo termine dei risultati.

 

Fullscreen

Easy brand changes

Changing automatically: servo-controlled adjustment of the transport and detection units.

Fast, automatic and simple: The new generation leakage check carries out brand and program changes fully automatically: the position of all the detection modules as well as the height and passage width of the servo-controlled belt drive, which is only on one level, adapt to the changed container format automatically. This makes it possible to inspect larger plastic containers and eliminates misadjustments during a brand change due to operating errors. Furthermore human resources are freed up, time and money saved in this way because efficiency and productivity losses due to lengthy changeover times are sustainably reduced.

Optional additional functions

Detecting even more: extensions to the range of functions.

The HEUFT SPECTRUM II systems with their modular design can be expanded at any time. A quantifying pressure analysis converts the results of the individual internal pressure measurements and thus determines the average values of complete batches. Camera, high frequency or X-ray technology is available for the fill level detection as well as special sensory and optical procedures or even ultrasonics for the closure detection depending on the product and the task. The HEUFT squeezer II not only detects filling quantity and closure faults but also locates their causes in good time if required. It continuously monitors the performance of each individual filler valve and closer head for this and evaluates them statistically. Malfunctions which can cause serial faults are therefore identified in good time. This monitoring process exposes defective valves and closer heads before they fail completely. This makes it a valuable tool for preventive maintenance.

 

HEUFT SPECTRUM II

Automazione totale: unità di controllo universale per prestazioni ancora più elevate.

Completamente automatica, potente e universale: la famiglia elettronica HEUFT SPECTRUM II assicura la massima affidabilità di rilevamento durante l’ispezione e garantisce la qualità del prodotto e l’efficienza della linea produttiva. Essa è adatta per lavorare con moduli, sistemi e applicazioni diversi e convince grazie al suo elevato grado di automazione.

Leggi di più...

Permette di eseguire cambi formato totalmente automatici, senza alcun intervento manuale. L’interfaccia utente è autoesplicativa e risulta assolutamente intuitiva. In questo modo si attua un grosso risparmio per quanto riguarda le risorse umane. Hardware e software di ultima generazione sono stati sviluppati da HEUFT, mentre connessioni di rete all’avanguardia assicurano la massima potenza di calcolo e di velocità nella trasmissione dati in tempo reale. Il risultato: massima precisione durante il tracciamento, l’ispezione e l’espulsione del prodotto.

 

Fullscreen

HEUFT reflexx²

Rilevare ancora di più: elaborazione di immagini in tempo reale con capacità di apprendimento.

Veloce, ad alta risoluzione e intelligente: la nuova generazione di hardware e software sviluppata da HEUFT per l’elaborazione delle immagini offre una velocità di elaborazione quadrupla rispetto a quella precedente. Converte in tempo reale le immagini acquisite dalle telecamere o dalle unità a raggi X in fotografie digitali ad alta risoluzione e senza disturbi.

Leggi di più...

La tecnologia HEUFT reflexx², inoltre, non esegue solo il rilevamento mirato di qualsiasi tipo di oggetti ma riesce anche a catalogarli individualmente in base alle loro caratteristiche (fino a 50) come grandezza e struttura: caratteristiche non critiche possono “insegnare” all’ispettore che l’oggetto in esame è buono. In questo modo i contenitori con oggetti “buoni” non verranno più scartati. Verrà scartato solo ciò che è stato definito come realmente difettoso. Tutto ciò riduce la percentuale di falsi scarti e mantiene elevata la produttività dell’intera linea di riempimento.

 

Fullscreen

HEUFT NaVi

Sapere sempre cosa fare: la guida utente audiovisiva e autoesplicativa.

Intuitiva, audiovisiva e adatta a tutti: non è richiesta alcuna conoscenza precedente per poter lavorare con affidabilità con i sistemi HEUFT SPECTRUM II. L’interfaccia HEUFT NaVi è autoesplicativa e guida l’utente passo per passo.

Leggi di più...

Un sistema di login RFID fornisce accessi riservati per ciascun utente e semplifica decisamente il loro rispettivo lavoro: ogni utente vede solo quello che deve vedere grazie ad un’interfaccia pienamente configurabile, visibile su pannello “touch-screen” e dotata di menù dalla struttura semplice, tutorial integrati e strumenti ausiliari che possono aiutare l’operatore nello svolgimento ottimale dei suoi compiti. Viene in aiuto anche un’assistente virtuale, la quale parla all’utente e gli spiega dove, come e quando intervenire. Concentrata sullo scopo finale e sugli aspetti essenziali – l’interfaccia utente audiovisiva HEUFT NaVi rende il lavoro con i sistemi HEUFT affidabile ed estremamente semplice!

 

Fullscreen

HEUFT checkPoints

Vedere chiaramente dove intervenire: localizzazione a prova di errori.

Chiari, diretti e risolutivi: l’utente può uscire indenne dalle rare occasioni in cui viene richiesto il suo intervento manuale. Questo perché gli HEUFT checkPoints, in aggiunta alle informazioni audiovisive fornite dall’HEUFT NaVi, rendono visibile a colpo d’occhio quando è necessario intervenire manualmente.

Leggi di più ...

Le etichette arancioni non solo lampeggiano sul pannello operatore ma anche sui rispettivi singoli componenti nel caso si arrivi al peggio. L’anomalia viene localizzata facilmente, senza perdere tempo in lunghe ricerche. Tutto ciò comporta un notevole risparmio di tempo e di risorse umane, riduce i fermi di produzione e aumenta la produttività generale della linea.

 

Tecnologie di rete

Tutto in rete: essere “online” per far crescere efficienza e qualità.

Trasmissione di informazioni in tempo reale, acquisizione dei dati di produzione, analisi della linea e manutenzione da remoto: la rete è la risposta!

Leggi di più...

I sistemi HEUFT sono dotati di interfacce all’avanguardia di rete (Gigabit Ethernet e TCP / IP) e di database (SQL / DDE) per la massima efficienza della linea e del controllo qualità, con flussi di lavoro più veloci e semplificati. Pertanto dati di produzione, registri degli accessi, difetti di produttività e analisi dei valori HACCP sono disponibili online. Il risultato di tutto questo è una precoce identificazione dei problemi. La connessione ai servizi di HEUFT TeleService è protetta da firewall e garantisce l’assistenza remota 24 ore su 24.

 

HEUFT CleanDesign

Pulire con facilità: costruzione ottimizzata per l’igiene.

Accessibile, pulito e sicuro: il sistema HEUFT CleanDesign rende possibile l’uso dei dispositivi HEUFT in aree sensibili dal punto di vista igienico. Superfici inclinate facilitano la pulizia e prevengono l’accumulo di sporco.

Leggi di più...

Speciali canali e aperture permettono ai liquidi necessari per la pulizia di essere drenati completamente. Di conseguenza i germi e i batteri hanno poche superfici utili di contatto. Speciali alloggi e aperture garantiscono un’ottimale accessibilità. Le parti elettroniche sono totalmente protette. Le aree sensibili, quali i moduli ispettivi, sono a prova di polvere e protette contro spruzzi e getti d’acqua.

 

ts individually adjustable gooseneck display ensures simply more ergonomics and flexibility during the reliable operation of the HEUFT squeezer II.

HEUFT rejector

Removing faulty products:  the right rejector for all cases.

For example, the single-segment HEUFT mono rejector and the multi-segment HEUFT DELTA-FW and HEUFT DELTA-K systems are ideally suited for the reliable rejection of faulty containers.

Learn more...

  • effective protection against product spoilage for germ-free, microbially pure end products
  • sustainable safeguarding of the integrity, stability and steadiness of plastic containers with thin walls
  • outstanding detection performance due to the unique linking of different measuring procedures
  • higher precision during the detection of minute microleaks due to optional flexibly extendable inspection path
  • highly automated HEUFT SPECTRUM II platform with self-explanatory HEUFT NaVi user guidance
  • automatic adjustment of the container transport and detection units during brand and format changes
  • ergonomic construction in accordance with the hygiene-optimised HEUFT CleanDesign
  • online connection for remote maintenance and production data acquisition